Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo
Alto contrasto - Disabilita CSS - Caratteri normali - Caratteri grandi


Le Testimonianze


IN FABBRICA A LIEGI

Cesarina è una delle tante mogli toscane che raggiungono il marito emigrato all’estero da alcuni anni. Lui è minatore a Liegi e lei arriva in Belgio nel 1950. Si impiega in una fabbrica di armi grazie alla quale, nonostante la durezza del lavoro, riesce ad assicurare alla famiglia un’ottima integrazione del reddito del marito. La videointervista è particolarmente interessante per il racconto delle condizioni di vita, delle abitudini e dei modi di comportarsi degli emigrati italiani in Belgio.


« Torna indietro

project by Fantanet S.r.l.

    Museo dell'Emigrazione della Gente di Toscana - Castello di Lusuolo - Mulazzo di Lunigiana - Tel 0187 439017


Torna in alto